Egitto: Fratoianni, 'Zaki rischia anni di carcere, governo si svegli e intervenga'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 set. (Adnkronos) – ”Dopo un anno e sette mesi di detenzione illegale, soprusi e torture, domani si svolgerà la prima udienza del processo contro Patrick Zaki. Qualsiasi aspetto di questa vicenda fa rabbrividire. E l'assordante silenzio del Governo Draghi non fa che peggiorare la situazione. Soprattutto perché continuiamo a vendere armamenti al regime di Al-Sisi". Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.

“Mi auguro che il governo italiano- conclude l’esponente dell’opposizione di sinistra – si svegli dal suo colpevole sonno e intervenga".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli