Egitto, generali al potere promettono rimpasto del governo

Il Cairo (Egitto), 29 apr. (LaPresse/AP) - I generali al potere in Egitto hanno promesso il rimpasto del governo, come chiesto dai legislatori. Lo ha comunicato il presidente del Parlamento Saad el-Katatni, che fa parte dei Fratelli musulmani. Questi, che dominano nell'assemblea, hanno più volte accusato l'esecutivo di inefficienza. I generali hanno finora resistito, lasciando intendere che non permetteranno ai Fratelli di dominare il paese. El-Katatni ha detto che il capo del consiglio militare gli ha telefonato per promettere il rimpasto, definito "soddisfacente".

Ricerca

Le notizie del giorno