Egitto, marce anti-Sisi, gas lacrimogeni sulla folla -2-

Ihr

Roma, 21 set. (askanews) - Un uomo d'affari e attore egiziano, Mohamed Ali, ha pubblicato online una serie di video che accusano Sisi di sprecare milioni in residenze di lusso e hotel mentre milioni di egiziani vivono in condizioni di povertà. Il presidente Sisi ha respinto le accuse come "bugie e calunnie".

"Sisi fuori" e "La gente vuole rovesciare il regime" erano gli slogan principali apparsi su Twitter ieri sera.

Dimostrazioni sono state registrate anche nella seconda città egiziana, Alessandria, così come a Suez e nella città di Mahalla el Kubra, a Nord del Cairo.