Egitto, reporter italiana rientrata in Italia dopo fermo al Cairo

Coa

Roma, 12 ott. (askanews) - La giornalista italiana Francesca Borri, fermata giovedì scorso al Cairo immediatamente dopo il suo arrivo all'aeroporto cittadino, è rientrata in Italia. Lo ha confermato la stessa giornalista su Twitter. "Di nuovo in Italia. E prima di tutto, grazie a Enzo Amendola e Mario Giro, straordinari, ai palestinesi, e ai tanti funzionari della Farnesina che hanno lavorato al meglio per tirarmi fuori dal Cairo", ha scritto la reporter.

Borri ha ricordato di essere "una dei giornalisti che ha indagato sull'omicidio Regeni": "l'ingresso negato in Egitto è uan medaglia al valore", ha aggiunto in un secondo tweet, facendo riferimento alal sua attività d'inchiesta sulla morte del giovane ricercatore italiano.