EGITTO: SAWIRIS, MOLTO PREOCCUPATO PER ESITO PROSSIME ELEZIONI

(ASCA) - Roma, 24 mag - ''Sono molto preoccupato per l'esito

delle prossime elezioni politiche nel mio paese'', cosi'

Naguib Sawiris, presidente esecutivo del gruppo Orascom

Telecom Holding e presidente di Wind, nel suo intervento alla

fine dei lavori del workshop Aspen ''From Arab spring to Arab

winter? Regional Trends and implications for business''

tenutosi oggi a Roma, parlando delle prime elezioni

democratiche in Egitto.

''Abbiamo due ordini di problemi. Cominciamo da quelli

economici: la produzione industriale e' scesa del 25%, il

turismo del 30%, abbiamo bisogno di 12 miliardi di dollari,

il presidente degli Usa, Barack Obama, si e' impegnato per un

miliardo, speriamo che anche l'Europa faccia la sua parte'',

ha spiegato Sawiris.

''Poi c'e' il processo democratico dove si confrontano

partiti liberali, con una storia recentissima, che vogliono

un paese laico. Dall'altra parte ci sono partiti che vogliono

uno stato religioso ed hanno una storia molto lunga dietro le

spalle. Per esempio i Fratelli Musulmani sono un movimento

nato circa 80 anni fa. Chissa se i giovani partiti liberali

riusciranno a far passare il loro messaggio. Lo ripeto sono

molto, molto preoccupato'', ha sottolineato il numero uno di

Orascom.

Ricerca

Le notizie del giorno