Egitto, scoperta enorme area "vuota" nella Grande Piramide

Bea

Parigi, 2 nov. (askanews) - Un gruppo di scienziati ha rivelato di aver scoperto un'area "vuota" grande come un aereo passeggeri al cuore della Grande Piramide d'Egitto, all'interno della quale il vasto spazio è rimasto segreto e intatto per 4.500 anni. La grande camera va ancora esaminata ed è una delle quattro cavità, insieme alle camere del re e della regina e alla Grande galleria, che oggi si sa esistono all'interno del colossale monumento fatto costruire dal faraone Cheope.

Non si sa quale fosse la funzione della cavità, nè se contenga oggetti di valore perchè la via di accesso non è ancora stata trovata. Scienziati giapponesi e francesi hanno fatto l'annuncio dopo due anni di studio nel famoso complesso funerario. Hanno usato una tecnica che si chiama muografia e coglie le variazioni di densità all'interno di grandi strutture di roccia. La Grande Piramide o piramide di Cheope è stata costruita durante il regno del faraone tra il 2.509 e il 2.483 avanti Cristo. Alta 140 metri èè la più grande dele piramidi che si trovano a Giza, alla periferia del Cairo.