Egitto, scoperti oltre cento sarcofagi di 2.500 anni fa - FOTO

Primo Piano

Oltre 100 sarcofagi con mummie di 2500 anni fa e un tesoro enorme composto da ricchi ornamenti. Una scoperta sensazionale quella fatta in una necropoli faraonica nella località di Saqqara, vicino alla piramide di Djoser, a sud del Cairo. A rivelarlo la soprintendenza archeologica egiziana, che parla anche del ritrovamento di 40 statue dorate.

Gli archeologi hanno aperto uno dei sarcofagi trovando una mummia ben conservata, ancora avvolta nelle bende, ma le sorprese non sembrano destinate a finire: "Gli scavi sono in corso e ogni volta che scopriamo il vano di una tomba, troviamo anche l'entrata a un altro", ha spiegato il ministro egiziano al Turismo e alle Antichità, Khaled El-Anany, il quale ha sottolineato che una volta esaminati, i ritrovamenti troveranno il loro posto nel Grande Museo del Cairo.

GUARDA ANCHE: Suoni dall’oltretomba, ricostruita voce di una mummia di 3000 anni fa: ecco il 'lamento'

GUARDA ANCHE: Una mummia svela come l'atrite reumatoide arrivò in Europa