Egitto: Sensi (Pd), 'non è più tollerabile, governo corra su cittadinanza, pressione sia chiara'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 apr (Adnkronos) – "Respinta la richiesta del cambio dei giudici per #PatrickZaki, altri 45 giorni di detenzione, di tortura. Non è più tollerabile. Non è sopportabile. Il governo corra sulla cittadinanza italiana, la pressione sull’Egitto sia forte, chiara. Così non si va avanti #FreePatrickZaki". Lo scrive su Twitter il deputato del Pd Filippo Sensi.