El Greco, all'asta a Londra un capolavoro giovanile

·2 minuto per la lettura

Un capolavoro giovanile di El Greco (pseudonimo di Domínikos Theotokópoulos, Candia, 1541 - Toledo, 1614), recentemente restituito con altri due dipinti agli eredi di Julius e Camilla Priester, sarà messo all'asta da Christie's a Londra il 7 dicembre con una stima tra 800mila e 1.200.000 sterline. Uno dei primi ritratti sopravvissuti dell'artista e uno degli ultimi ancora in mani private, il "Ritratto di gentiluomo" di El Greco (1570) è carico di quella intensità senza compromessi che avrebbe definito l'idioma rivoluzionario del maestro, assicurando la sua reputazione come uno dei grandi visionari dell'arte moderna

Il dipinto di El Greco sarà offerto insieme a un interno di chiesa trompe l'oeil estremamente raro di Emmanuel de Witte (stima 500.000-800.000 sterline) e un potente ritratto del Maestro di Francoforte (stima 40.000-60.000 sterline). Queste opere evidenziano la qualità e il significato della collezione assemblata da Julius (1870-1954) e Camilla Priester (1885-1962), appassionati collezionisti d'arte viennesi che hanno avuto la totalità della loro raccolta sequestrata dai nazisti tra il 1938 e il 1944. Julius Priester - un industriale coinvolto nella Petroleumgesellschaft Galizin e che aveva interessi commerciali nel settore energetico - fece grandi sforzi per rintracciare e recuperare la sua collezione scomparsa dopo la guerra. Questa ricerca fu continuata dopo la sua morte dalla sua vedova e successivamente dagli eredi della coppia. Solo di recente ha portato i suoi frutti con la restituzione di alcune opere.

Il capolavoro di El Greco, che è stato presentato nella mostra del Greco 2019/2020 al Grand Palais di Parigi, sarà esposto per la prima volta prima della vendita da Christie's a New York da oggi fino all'11 novembre, prima di essere esposto a Hong Kong dal 25 al 29 novembre; il de Witte sarà esposto da Christie's ad Amsterdam dal 1 al 3 novembre. Le tre opere saranno riunite per la mostra pre-vendita di Londra che si terrà dal 3 al 7 dicembre.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli