El Salvador costruirà la prima "Bitcoin City" del mondo

·1 minuto per la lettura

AGI - A El Salvador, il primo Paese al mondo a dare corso legale al Bitcoin, verrà costruita la prima "Bitcoin City" al mondo, finanziata con obbligazioni garantite da criptovaluta. Lo ha annunciato il presidente della nazione centroamericana, Nayib Bukele, durante un evento dedicato alla promozione del Bitcoin nel Paese.

"Inizieremo la raccolta fondi nel 2022, le obbligazioni saranno disponibili nel 2022", ha detto Bukele davanti a una folla festante, riporta Reuters.

La città, ha spiegato Bukele, sorgerà nell'Est del Paese, riceverà il suo approvvigionamento energetico da un vulcano e le sue attivita' non saranno soggette ad alcuna tassa al di fuori dell'Iva.

Samson Mow, amministratore delegato di Blockstream, una società che fornisce la tecnologia blockchain sulla quale è basato il Bitcoin, ha spiegato che El Salvador emettera' un primo bond da un miliardo di dollari garatito da Bitcoin per avviare la raccolta dei fondi necessari a costruire la città. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli