Elena Del Pozzo, bigliettino di una mamma accanto alla buca dove era sepolto il cadavere

(Adnkronos) - "Non so perché la tua mamma ha deciso di farti questo. Anch’io sono mamma e amo mia figlia più di qualsiasi cosa al mondo. Non pensare che non ti abbia amato perché andare via con questo ricordo è terribile. Non si può perdonare ma si può cercare di capire che malgrado tutto sei stata amata". E’ quanto si legge in un bigliettino scritto a mano ed attaccato ad un cuscino a forma di cuore lasciato da qualcuno insieme con una bambolina di pezza accanto alla buca dove è stato trovato sepolto il corpicino di Elena, nelle campagne di Mascalucia, nel catanese, dove ieri è stato trovato il cadavere della piccola.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli