Elena Santarelli e la malattia del figlio: "Ho sbagliato a mostrarmi così forte"

Elena Santarelli racconta la malattia del figlio

Elena Santarelli è tornata a parlare della malattia del figlio su Instagram. In un video, infatti, si vede la conduttrice e show girl aprire per la prima volta una copia del suo libro: “E’ arrivato questo pacco, sono molto emozionata”. Il racconto della battaglia contro il tumore del figlio, è stato “scritto con il cuore e con le lacrime”, secondo le parole di Santarelli.

VIDEO - Elena Santarelli più “santa” che mai in questa foto: lo strano effetto

Nel post a corredo si legge: “Questo video è per tutti quelli che mi hanno e che ci hanno sostenuto, ora non mi nascondo più dietro le mie emozioni, questa sono io ed ho sbagliato per 2 anni a mostrarmi forte come una roccia, in realtà lo ero ma poi sono anche questa che vedete. Chi vorrà conoscere veramente me, noi e la nostra storia lo potrà fare leggendo il libro, che uscirà il 22 ottobre in tutte le librerie”.

SFOGLIA LA GALLERY: Star e malattie croniche

Il volume, “Mamma Lo Sa”, Piemme Editori, uscirà il prossimo 22 ottobre e racconta la convivenza con il tumore al cervello, sconfitto, del piccolo Tommaso.

In un'intervista al settimanale F, Elena Santarelli aveva svelato di essersi sottoposta a una terapia psicologica, la Emdr, durante la scrittura dellibro: “Si basa sul movimento degli occhi tra la psicoterapeuta e il paziente per elaborare il dolore. Quando Giacomo era sotto terapia, volevo fare tutto da sola, mi sentivo Wonder Woman. Il mio unico pensiero era andare avanti, sembravo dopata. Poi c’è stato il crollo e ho capito di aver bisogno di aiuto”.