Elena Scielzo via da Uomini e Donne: "Calunniata, sono delusa e amareggiata"

·3 minuto per la lettura
Elena Scielzo uomini donne
Elena Scielzo uomini donne

Elena Scielzo non fa più parte del parterre di Uomini e Donne. La dama sostiene di essere stata calunniata e ha avuto qualcosa da ridire anche sul comportamento della redazione nei suoi confronti. Cosa è successo durante la registrazione?

Elena Scielzo via da Uomini e Donne

Da qualche puntata, Elena Scielzo non appare più a Uomini e Donne. Intervistata da MondoTv24, la dama napoletana si è sfogata, raccontando cosa è accaduto durante l’ultima registrazione a cui ha preso parte. Sembra che lo staff di Maria De Filippi abbia tagliato la parte in cui si vede la sua uscita di scena. Elena ha dichiarato:

“Sono stata molto attaccata per il mio carattere e il mio temperamento. Sono molto delusa e amareggiata. Non si è visto perché sono andata via perché è stata tolta all’incirca una mezz’ora di registrazione, io ci sono stata sino al punto in cui si vede che Biagio Di Maro va al centro dello studio con una delle tante compagne e Maria De Filippi mi fa intervenire. In quel momento inizia una discussione e io confermo a Maria la verità, che non riesco a capire perchè Biagio dice sempre le stesse cose e alla fine non esce mai dalla trasmissione, quindi stavo ribadendo che le parole che stava dicendo a quella donna erano le stesse che erano state dette a me. “.

Elena contro Biagio e Armando

Stando al racconto di Elena, la sua uscita da Uomini e Donne è stata tagliata, forse per preservare Biagio e Armando. I due cavalieri, sempre a suo dire, fingono di essere nemici, ma in realtà si coprono le spalle. La Scielzo ha proseguito:

“Da lì inizia una discussione molto accesa. Lui i mi attacca e dice che avevo un fantomatico uomo a Napoli, è tutto falso, l’unica cosa vera è che io ho un amico che conosco da tantissimi anni. La cosa che mi ha ferito è stata la calunnia. Biagio ha detto delle cose molto brutte su di me, che mi facevo mantenere da questo uomo. Ma non solo Biagio, anche Armando ha detto che a Napoli si dice che io abbia questo uomo fantasma, in quel momento mi sono trovata impreparata, quei due fanno finta di essere nemici e di litigare, ma sono il gatto e la volpe. Anche Armando ha detto delle cose molto brutte su di me. Si sono inventati tutto. Quello che posso pensare è che essendo della Campania hanno visto un pericolo, che al pubblico piacevo e hanno cominciato ad attaccarmi.”.

Lo strano pensiero sulla redazione di Uomini e Donne

Elena ha concluso lanciando una frecciatina alla redazione di Uomini e Donne. Ha tuonato:

“La redazione penso poi abbia creduto qualcosa, ho visto dei comportamenti un po’ strani, questa è la cosa che mi ha deluso. Dovevamo fare una sfilata e infatti mi hanno spedito i miei abiti. Penso che abbiano pensato qualcosa male di me. Io sono single, perché se avevo un uomo non andavo a Uomini e Donne. Armando e Biagio sono due personaggi molto particolari, ci marciano perché non è possibile che in 5 anni non abbiamo trovato la donna della sua vita. Ho molta stima di Maria, di tutto lo staff, non ho nulla da dire perchè veramente eccezionali, ci hanno accolti come in una famiglia però penso che in alcune situazioni loro devono intervenire”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli