Eletto il nuovo cda della Fondazione Orchestra Sinfonica di Milano

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 8 giu. (askanews) - La Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano ha eletto il nuovo Cda per il prossimo triennio. Il neoeletto Consiglio è composto da Ambra Redaelli (Camera di Commercio), presidente, Roberto Mazzotta (Consulta Aderenti), vicepresidente vicario, Alessandro Enginoli (Comune di Milano) e Fabio Giuseppe Sartorelli (Regione Lombardia) Vicepresidenti; Antonio Calabrò (Pirelli), Massimo Costa (Consulta Aderenti), Gregorio De Felice (Comune di Milano), Giuseppe Fontana (Consulta Aderenti), Fausto Ghiazza (Orchestra), Andrea Mario Ridolfi (Consulta Aderenti), Simona Scaccabarozzi (Regione Lombardia), Veronica Squinzi (Consulta Aderenti), Francesca Tamma (BPM), Francesca Zajczyk (Città Metropolitana). Il presidente emerito è Gianni Cervetti.

Il Collegio dei revisori dei conti è costituito da Massimo Perini (presidente), Oreste Malatesta e Guido Rebecchi. Ruben Jais è confermato nel ruolo di direttore generale e artistico.

In una nota, la Fondazione ha infine "ringraziato con riconoscenza i consiglieri uscenti Andrea Boitani, Roberto Galimberti, Salvatore Messina e Fabio Rugge, e ha portato il suo benvenuto ai nuovi entrati e un augurio di buon lavoro al nuovo Cda".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli