Elettra Lamborghi a Venezia conquista il red carpet con doppio spacco

Elettra Lamborghini

Anche Elettra Lamborghini sfila sull’elegante red carpet della mostra del Cinema di Venezia 2019. L’ereditiera però non rinuncia al proprio stile, sfoggiando un long dress con doppio spacco vertiginoso e trasparenze che lasciano ben poco all’immaginazione.

La diva Elettra Lamborghini

“Decisamente… non sono come gli altri ‘famosi’… non ho bisogno di fare la diva, il sorriso in una donna è la cosa più bella” scrive Elettra Lamborghini dopo aver sfilato sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia 2019.

La celebre ereditiera non ha voluto mancare all’appuntamento con la première di The Laundromat , il film di Steven Soderbergh sui Panama Papers. Per qualche minuto però a dare scandalo è stata la cantante, per via delle scollature del suo abito color corallo.

Dopo la passerella di Meryl Streep e Gary Oldman, protagonisti del film, a catturare l’attenzione è stata infatti la twerky queen Elettra Lamborghini che ha sfoggiato un long dress con doppio spacco e trasparenze.

Attenzione ai particolari

La cantante di Pem Pem, sempre molto attenta ai particolari, ha poi abbinato all’abito da sera che ha tolto il respiro a buona parte del pubblico maschile uno smokey eyes con sfumatore sul rosso, viola e arancione che davano ancor più risalto agli occhi verdi dell’ereditiera. Ai piedi invece sandali alti con tacco vertiginoso e cinturino rivestito di frange di strass.

In questa maniera Elettra Lamborghini lascia quindi intendere che non è necessario rinunciare al proprio stile nemmeno sul red carpet della 76esima ed elegante mostra del Cinema di Venezia. L’importante, appunto, è sfoggiare un sorriso che sa conquistare i cuori ed ovviamente un vestito che lascia ben poco all’immaginazione.