Elettra Lamborghini a Montesilvano: folla in piena emergenza Coronavirus

ElettraLamborghinicoronavirus

Per via dell’emergenza causata dall’epidemia di Coronavirus il governo ha chiesto di evitare il più possibile luoghi affollati e capannelli di gente. Anche Elettra Lamborghini a tal proposito aveva annullato alcune delle sue date per conoscere i fan in giro per l’Italia, ma questo non sarebbe successo in un centro commerciale di Montesilvano.

Elettra Lamborghini a Montesilvano

Nonostante il divieto del governo per evitare affollamenti, e nonostante l’ereditiera avesse personalmente rinunciato ad alcuni dei suoi eventi in giro per l’Italia proprio per via dell’emergenza da Coronavirus, a Montesilvano (provincia Abruzzese) Elettra Lamborghini sarebbe stata accolta da una folla di gente in un centro commerciale. Lì sembra che i fan, dopo aver assistito alla sua esibizione, mettendosi in fila, avrebbe chiesto alla cantante anche un autografo o un selfie insieme ai bambini. Insomma, una situazione che sembra andare decisamente contro alle direttive imposte dal governo per cercare di limitare l’epidemia da Coronavirus al fine di non congestionare il sistema nazionale italiano.

In alcuni video circolati in rete e che ritraggono la folla di gente nel centro commerciale di Montesilvano dove l’ereditiera si è esibita, si vedono dozzine di persone accalcate l’una accanto all’altra nella speranza di poter stare il più vicine possibile alla loro beniamina. Dopo la performance Elettra Lamborghini sarebbe andata a Chieti dove, dopo una cena in un ristorante, avrebbe pernottato in un hotel. Nel resto d’Italia intanto, scuole, musei e luoghi pubblici sono stati per il momento messi in blocco per far sì che il numero dei contagi cresca il più lentamente possibile.