Elettra Lamborghini, prima italiana ad avere una statua da Madame Tussauds

Elettra Lamborghini Madame Tussauds
Elettra Lamborghini Madame Tussauds

Elettra Lamborghini è la prima italiana ad avere una statua di cera presso il museo Madame Tussauds di Amesterdam. La cantante di Musica e il resto scompare è orgogliosa del primato e ha posato felice accanto alla sua ‘sosia’.

Elettra Lamborghini sbarca da Madame Tussauds

A primo sguardo, ma anche al secondo e al terzo, Elettra Lamborghini appare identica alla statua di cera che le è stata dedicata. L’opera verrà esposta presso il museo Madame Tussauds di Amesterdam, dove sarà il primo personaggio italiano in mezzo a tanti altri volti internazionali. La cantante, qualche mese fa, aveva già anticipato ai fan il progetto, svelando anche di aver lavorato molto affinché fosse tutto perfetto. “Sono stata in questa posizione per tipo 6 ore“, aveva ammesso su Instagram.

La statua di Elettra Lamborghini identica all’originale

La statua della Lamborghini che sarà esposta al museo Madame Tussauds di Amesterdam è a dir poco identica all’originale. La ‘sosia’ indossa, così come vuole lo stile della cantante, un completo leopardato multicolor. Capelli, sguardo, sorriso, curve e perfino i piercing: è tutto al suo posto.

Elettra prima italiana al Madame Tussauds

La Lamborghini, emozionata come non mai, ha condiviso su Instagram i primi scatti della sua statua. Ha dichiarato:

“Ebbene si sono la prima Italiana ad avere la propria statua al museo delle cere. Grazie per l’opportunità. Adesso tutti ad Amsterdam a farsi la foto con me”.

Oltre alle sei ore di posa, Elettra ha spiegato che la statua è stata realizzata alla perfezione grazie all’utilizzo di foto e scandioni 3D.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli