Elezioni 2022, Conte: "C'è aria di larghe intese, noi non ci saremo"

(Adnkronos) - "Avete notato che si respira già aria di larghe intese? La candidata più avanti dosa bene le uscite, e fa bene visto una classe dirigente che la farebbe perdere se parlasse... comunque lo diciamo forte e chiaro: noi non ci saremo". Così il leader del M5S Giuseppe Conte alla presentazione del programma elettorale all'Auditorium della Conciliazione.

"Questo governo dei migliori aveva tutte le carte in regola, aveva curriculum e competenze, conoscenze, entrature negli ambienti finanziari, ma se non lavori per il tuo popolo con coraggio e determinazione non vai da nessuna parte, abbracci la logica dello stesso e la tecnica del rinvio, come è successo adesso. Avrà anche avuto i curriculum migliori, ma ci ha portato allo stallo".

IL 'GRAZIE' AI MEDICI - "Ringraziamo i medici, gli infermieri, gli operatori del Sistema Sanitario nazionale: noi ricordiamo quello che avete fatto durante la pandemia, vi abbiamo chiamato eroi e non vi dimentichiamo" dice il leader pentastellato.

GRILLO - Giuseppe Conte ringrazia Beppe Grillo. Presentando i temi 'green' della ricetta con cui il Movimento si presenta alle prossime elezioni del 25 settembre, l'ex premier rivolge un pensiero al garante e fondatore del M5S, "da sempre avanti su questi temi che professa da 20 anni, per noi uno stimolo costante". Grillo oggi non è presente all'evento dei 5Stelle, in forse risulta anche la sua partecipazione alla chiusura della campagna elettorale, il 23 settembre a piazza Santi Apostoli. “Grillo è con noi, ci manda un grande abbraccio. Ci ho parlato spesso negli ultimi giorni - dice ancora Conte - segue tutte le novità".