Elezioni 2022, dibattito Meloni-Letta: scintille social Lega-FdI

(Adnkronos) - Scintille sui social tra Lega e Fdi, con accuse reciproche di tentazioni all'inciucio. Ad attaccare il senatore della Lega, Enrico Montani, ora candidato alla Camera, che commenta la sfida elettorale tra Giorgia Meloni, leader di Fdi e il segretario dem, Enrico Letta, di ieri al Corriere.it. Prendendo spunto da un articolo che titola "Letta e Meloni non ce la fanno a litigare", dove si nota l'intesa tra i due, il leghista di Verbania lancia la pietra: "Brutto segnale per il centrodestra, odore di inciucio??? Non ci posso crede!!!".

Parole che vedono l'immediata replica del partito di Giorgia Meloni. Prima Fdi Vercelli che posta "veramente, allo stato, ci pare che ad aver inciuciato con il Pd, sia stata la Lega non certo Fratelli d'Italia che anzi...". Poi tocca al deputato meloniano Andrea Delmastro che rimbrotta il leghista: "Non ti preoccupare: Noi non governeremo mai con Pd e M5Stelle. Noi non lo abbiamo mai fatto, noi non lo facciamo, noi non lo faremo mai". Controreplica di Montani: "Andrea Delmastro speriamo!! Dicevano cosi anche i 5 stelle...".

Parole che accendono la lite sulla rete, con decine post contro il leghista, ricordando che "Giorgia non si alleerà mai con il PD ma se malauguratamente dovesse succedere il primo voto perso sarebbe il mio", come scrive Maria Rosa. "Voi della Lega non dovreste nemmeno parlare: vergognatevi, traditori e vili!!", tuona un altro.