Elezioni 2022, Letta: “Contro il PD fuoco amico”

“Vigileremo e saremo intransigenti sull’essere italiani in Europa” garantisce Enrico Letta, segretario del PD durante la conferenza stampa trasmessa (con oltre un’ora di ritardo rispetto a quanto annunciato) sul canale YouTube del Partito.

Il Partito Democratico esce sconfitto dalle elezioni politiche 2022, pur confermandosi secondo partito in Italia.

Durante la conferenza, Letta si dice “amareggiato” per il fuoco amico contro il PD.

Gli italiani chiamati al voto domenica 25 settembre per le elezioni politiche 2022 hanno espresso chiaramente la loro preferenza: con un’affluenza alle urne del 63.95% (dato in netto calo rispetto al 2018) gli elettori hanno deciso di affidare le redini del Paese alla destra di Fratelli d’Italia della leader Giorgia Meloni, che si conferma così primo partito.