Elezioni 2022, Meloni: "Vogliamo Italia che conti di più in Europa"

(Adnkronos) - "Vogliamo un'Italia che conti di più in Europa". Lo dice la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, intervistata da Le Figaro. Nell'intervista, anticipata sul sito del quotidiano francese, Meloni dice di aspettarsi molto dall'Europa e dalla Francia, pur mettendo in chiaro che non accetterà “nessuna subordinazione o posizione di inferiorità”.

Secondo la presidente di Fdi "serve un approccio europeo per affrontare le conseguenze della guerra, a cominciare dal tetto del prezzo del gas e dal disaccoppiamento del prezzo del gas e dell'elettricità". Meloni si dice anche "preoccupata" per "i ritardi, che riguarderanno famiglie e imprese".

"L'Unione Europea deve anche svolgere un ruolo di primo piano nel ripristino degli approvvigionamenti di grano dall'Ucraina e, nel medio termine, deve rimuovere i vincoli ambientali che limitano la produzione agricola europea. Infine, per quanto riguarda l'immigrazione, deve proteggere le sue frontiere esterne", prosegue la leader di Fratelli d'Italia illustrando il suo programma.