Elezioni 2022, Salvini: "Soldi ad aziende per tetto bollette come in Francia"

(Adnkronos) - Matteo Salvini lancia il 'modello Macron' contro il caro bollette. E' la proposta del leader della Lega in una conferenza stampa a Coregliano Rossano in Calabria. "La politica dia mandato pieno a Draghi" per adottare una soluzione come quella presa in Francia: "Dare soldi alle imprese" che producono energia "e chiedere che mettano un tetto" al prezzo delle bollette. "Non sono aiuti di Stato, soldi a pioggia. Ma si interviene a monte" direttamente sulle aziende come "Eni, Enel, Ire, Dolomite energia e così via".

"Dobbiamo imitare la Francia e stanziare subito 30 miliardi per contenere gli aumenti del gas. Non è debito ma - insiste Salvini - un salvataggio nazionale".

Salvini torna poi sulle accuse lanciate dagli avversari politici sui suoi presunti rapporti con Mosca: "A sinistra quando non sanno cosa dire tirano fuori la Russia. Io li querelo. Saviano, Calenda, Di Maio: dell'agente russo lo dai a qualcun'altro perché con le famiglie italiane non si scherza".