Elezioni 25 settembre, i dati sul numero di elettori indecisi

elezioni
elezioni

Alle elezioni politiche italiane del 25 settembre manca ormai sempre meno, ma non tutti gli elettori italiani hanno già deciso a chi dare il proprio voto. Secondo gli ultimi dati raccolti, la maggioranza degli elettori indecisi fanno parte di un territorio specifico.

Elezioni 25 settembre, i dati sul numero di elettori indecisi

A fornire questi dati è il Quorum/YouTrend, che spiega come non tutti i cittadini italiani hanno già deciso per chi votare alle prossime elezioni. Da quanto emerge, sembra che circa il 40% dei cittadini non andrà a votare o è ancora indeciso. Di questa percentuale solo un 10%, dalle stime, poi andrà effettivamente ai seggi ad esprimere il proprio voto.

Chi sono gli elettori indecisi

Fra gli elettori indecisi abbiamo soprattutto i giovanissimi, coloro per i quali questa sarà la prima votazione in assoluto, ma anche chi ha appena finito l’Università. A queste due categorie si aggiunge anche una fetta consistente di over 50. La direttrice di Euromedia Research, Alessandra Ghisleri, spiega che molti di loro sono residenti in una zona specifica dell’Italia: Quasi un indeciso su quattro risiede nel Nord Est. Quelli del Nord Est sono indecisi che alla fine si decideranno: in gran parte andranno alle urne perché è la parte produttiva del Paese, attenta al sistema di potere con cui poi dovrà lavorare. In gran parte ha creduto in Draghi e ora è a caccia di conferme.”