Elezioni: Berlusconi, 'angosciato da conti pubblici ma flat tax farà bene'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 set. (Adnkronos) – "Per i conti pubblici italiani sono preoccupato, addirittura angosciato. Abbiamo il terzo debito pubblico del mondo, ma non siamo certo la terza economia del mondo. Però vede, l’errore è pensare alla flat tax come ad un costo. Al contrario, la flat tax farà bene ai conti pubblici, perché metterà in moto la crescita, che è l’unico modo nel quale possiamo fronteggiare l’immane debito pubblico che ereditiamo dal passato. La storia economica lo conferma: in Italia la pressione fiscale cresce ininterrottamente da decenni, esclusi gli anni dei nostri governi". Così Silvio Berlusconi a Zona Bianca.