Elezioni: Bonino, 'Rdc non va buttato via, ma riformato'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 set. (Adnkronos) – "Mi sembra che sia in corso la discussione, che dovrebbe venire a decisione tra poco, sul salario minimo. Una parte può farla lo Stato: qualcuno si sta orientando sui 9 euro all’ora, altri in altro modo. Ma il salario minimo non è una competenza europea, evidentemente bisogna fare i conti con la sostenibilità delle imprese, ma questo può farlo anche lo Stato nazionale, stando attendo a non penalizzare le imprese. Poi bisogna capire dove trovare i soldi: non basta aumentare il debito, perché questo ricade sulle spalle dei più giovani". Così Emma Bonino in una videointervista al Corriere.it.

Quanto al reddito di cittadinanza, "non va buttato via, ero più soddisfatta del Rei ma anche questo reddito va bene, ma va riformato: aumentando di più i controlli su chi eroga i fondi, sia su chi lo recepisce".