Elezioni: Borghi (Pd), 'ci sono tutte le condizioni per chiudere con Calenda'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 1 ago (Adnkronos) – "Ci sono tutte le condizioni per chiudere un accordo con Calenda. Se entriamo nel merito delle proposte, possiamo trovare punti di caduta positivi". Lo ha dichiarato a SkyTg24 il deputato dem e membro della segreteria nazionale del Pd Enrico Borghi.

"Un esempio? I rigassificatori, che sembra essere una vexata quaestio: per noi il tema è chiaro. È una questione di sicurezza nazionale, per emanciparci dal gas russo, e vanno fatti. Come dimostra il lavoro del presidente Bonaccini a Ravenna, lo stiamo facendo -ha spiegato-. E come dimostra ad esempio il lavoro fatto a Pisa sul polo militare, proprio dal Partito Democratico, ci sono tutte le condizioni per fare queste infrastrutture componendo gli interessi nazionali con le esigenze del territorio".

"Serve l’arte del governo, la capacità di agire e di legare. È un esempio, se ne potrebbero fare altri. Con l’ascolto e la capacità di entrare nel merito delle questioni, si possono trovare punti di convergenza”, ha aggiunto Borghi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli