Elezioni: Brescia (M5S), 'da Fdi proposta sballata su voto fuorisede'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 ago. (Adnkronos) – “La proposta di Fratelli d’Italia per il voto ai fuorisede è completamente sballata e dimostra scarsa conoscenza del fenomeno. In questa legislatura il MoVimento 5 Stelle ha fatto un lavoro di approfondimento e proposta che FdI non ha mai sostenuto e anzi il centrodestra è stato sin troppo tiepido e timido sul tema. Gli elettori fuorisede devono poter votare in anticipo rispetto alla data delle elezioni per poter consentire l’invio delle schede nei loro comuni di residenza. Solo così possono votare per i candidati dei loro collegi, solo così si afferma il radicamento territoriale senza strane alterazioni". Così Giuseppe Brescia (M5S), presidente della commissione Affari Costituzionali della Camera e relatore delle proposte di legge sul voto fuorisede.

"Proporre un generico voto in caserme e prefetture – conclude Brescia – dà l’idea di volersi occupare di una questione senza voler risolvere un problema”.