Elezioni: Calenda, 'da Letta campagna violenta, ha deciso che se non voti Pd sei no vax'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 set (Adnkronos) – "Letta ha perso il diritto di intestarsi il liberalismo progressista quando ha deciso che il mondo è diviso tra il rosso e il nero, facendo la campagna elettorale più violenta del dopo guerra e decidendo che se non voti Pd sei no vax. Noi, con Matteo al governo, abbiamo fatto la legge sull'obbligo dei vaccini". Lo ha detto Carlo Calenda alla manifestazione con Matteo Renzi a Milano.