Elezioni Comunali, Meloni: "Chiedo vertice a Salvini e Tajani"

·1 minuto per la lettura

La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, torna a chiedere un nuovo vertice del centrodestra per discutere dei possibili candidati alle prossime elezioni dei sindaci di Milano e Roma, dopo il secco 'no' arrivato oggi da Guido Bertolaso per la capitale e quello di Gabriele Albertini per Milano. "Qualche giorno fa, alla prima riunione di coalizione del centrodestra convocata dopo diverse settimane - spiega Meloni, contattata dall'Adnkronos -, Fratelli d'Italia ha offerto la sua disponibilità a sostenere Guido Bertolaso e Gabriele Albertini e chiesto che queste due personalità sciogliessero finalmente la riserva. Dopo pochi giorni, entrambi hanno dichiarato di non volersi candidare. Ringrazio entrambi per aver risposto celermente e torno a chiedere a Matteo Salvini e Antonio Tajani di incontrarci quanto prima per valutare insieme le altre proposte".

Si è intanto conclusa la riunione del centrodestra sulle Amministrative. Erano presenti rappresentanti di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Cambiamo, Udc, Noi con l’Italia e Rinascimento. In un clima positivo e costruttivo sono state analizzate le candidature proposte dai coordinamenti regionali. Si è trovata ampia convergenza sui sindaci uscenti che, ad oggi, sono sostenuti da tutti i partiti della coalizione. Il lavoro proseguirà la settimana prossima.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli