Elezioni: Conte, al governo con Pd? Non c'è più fiducia per sedersi al tavolo

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 set. (Adnkronos) – "Dopo le scelte opportunistiche compiute da Enrico Letta e da questo gruppo dirigente del Partito democratico, da parte nostra non c'è più la fiducia per potersi sedere al tavolo. Inspiegabilmente, hanno buttato via una esperienza politica prolifica come quella del Conte II". Lo dice il leader del M5S Giuseppe Conte in un'intervista all'Adnkronos.