Elezioni: Conte, 'governo demonizza superbonus ma da misura risorse per famiglie e imprese'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 ago. (Adnkronos) – "Per mesi il governo ha demonizzato il Superbonus voluto dal M5S. Ora grazie a quella misura abbiamo le risorse per aiutare famiglie e imprese alle prese con rincari e bollette". Così il leader del M5S Giuseppe Conte, che, in un video su Facebook mostra l'apertura del Sole24ore che oggi titola 'fisco boom con il superbonus'. "Non dimentichiamo che quel 6,6% in più di Pil che abbiamo fatto nel 2021- rivendica – è in buona parte dovuta al superbonus, non dimentichiamo i 630mila nuovi occupati nel settore delle costruzioni e nei settori indotti e collegati".

"Ecco le ragioni per cui questa rigenerazione urbana dobbiamo proseguire e perseguire -va avanti l'ex premier-. Ecco perché ci sembra incomprensibile la posizione di chi, Draghi compreso, si sono scagliati e hanno demonizzato questa misura".

"Noi dobbiamo salvare 50mila aziende sull'orlo del fallimento perché dobbiamo consentire la ripresa del meccanismo della cessione dei crediti fiscali. Le modifiche il governo non le deve fare per rallentare e compromettere l'applicazione di questa misura, ma per farla correre e sbloccare la cessione dei crediti: è un imperativo morale", conclude Conte.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli