Elezioni, Conte: rifugiarsi nel metodo Draghi è pericoloso

featured 1644909
featured 1644909

Cernobbio(Co), 4 set. (askanews) – “Chi sposa il metodo Draghi o deve cancellare la data delle elezioni o deve rassegnarsi ad assumersi delle responsabilità”. Così Giuseppe Conte, leader del M5s collegato da Napoli col Forum Ambrosetti a Cernobbio.

“Quanto al metodo Draghi io ho detto che trovo pericoloso che delle forze politiche che dovrebbero assumersi la responsabilità si rifugino in un cosiddetto metodo. Io non so se qualcuno ha parlato con l’interessato e se c’è la sua disponibilità a rinnovare l’impegno di governo, altrimenti stiamo parlando del nulla”. L’ex presidente del Consiglio ha bollato il cosiddetto metodo Draghi come un “metodo emergenziale, non si può parlare di governare senza una dialettica politica. Sono consapevole che spesso le forze politiche hanno premure di bottega, ma se parliamo di emergenza energetica, tagliare costo lavoro, precariato diffuso queste non sono premure di bottega”.

“Noi siamo in democrazia – ha concluso Conte – e le elezioni, lo dico per orfani metodo Draghi, ci sarebbero state comunque dopo 5 mesi aggiuntivi e tutte le emergenze come la guerra in Ucraina ci sarebbero state anche a febbraio-marzo”.