Elezioni: Conte, 'in video a Cernobbio perché avevo incontri con famiglie e imprese'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 set (Adnkronos) – "Spiace che Repubblica si sia offesa per il fatto che sono intervenuto a Cernobbio solo in video collegamento per ribadire quello che tutti gli italiani sanno: che non esiste una "agenda Draghi" e che il "metodo Draghi" rifiuta il confronto politico e poi conduce allo stallo". Lo scrive Giuseppe Conte su Facebook.

"Secondo Repubblica col collegamento da remoto avrei mancato di rispetto all’autorevole parterre di esponenti del mondo dell’alta imprenditoria e finanza. Rassicuro il giornale che ho partecipato dall'inizio alla fine alla sessione del Forum Ambrosetti a cui sono stato invitato, ascoltando – ahimè – anche sterili polemiche di alcuni leader, anziché progetti e idee per l’Italia che vogliamo -prosegue Conte-. Non sono intervenuto in presenza solo perché avevo già programmato sui territori una serie di incontri con famiglie e cittadini che soffrono per il carobollette e con rappresentanti di piccole e medie aziende che sono ben oltre il 90% del nostro tessuto imprenditoriale. In particolare, con chi vede i cantieri su cui ha investito bloccati dalle scelte del Governo".

"Per Repubblica siamo fra gli ultimi della classe. Bene. Per fortuna il 25 settembre i voti non li darà Repubblica ma i cittadini", conclude.