**Elezioni: Cottarelli (Pd), 'Draghi coerente, non tornerà a fare il premier'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Cernobbio (Como), 3 set. (Adnkronos) – Carlo Cottarelli smonta il progetto di Carlo Calenda e Matteo Renzi di riportare a Palazzo Chigi Mario Draghi, annunciato ieri in occasione dell'apertura della campagna elettorale di Azione-Italia Viva-Calenda, a Milano. A margine del Forum Ambrosetti di Cernobbio, l'ex commissario alla spending review, oggi candidato alle elezioni politiche del 25 settembre con la coalizione di centrosinistra, confida all'Adnkronos: "Non credo ci sia purtroppo quella possibilità". Del resto Draghi "ha detto, 'io sono qui per condurre questo governo con questa maggioranza e nel momento in cui si è sfaldata questa maggioranza, o meglio hanno fatto sfaldare la maggioranza, è stato coerente e ha deciso che non si poteva andare avanti".