Elezioni: Crimi, 'solidarietà a Taverna, contro lei attacchi ridicoli' (2)

Elezioni: Crimi, 'solidarietà a Taverna, contro lei attacchi ridicoli' (2)

(Adnkronos) – "Per la nostra vicepresidente del Senato, ricevere attacchi ridicoli e volgari da parte di chi ha costruito una carriera politica sugli insulti e sull'incompetenza è quasi una medaglia al valore – rincara la dose Crimi in un altro post su Facebook, seguito al tweet – Per decenni hanno confezionato leggi ad personam e occupato il Parlamento con stuoli di impresentabili, facendosi beffe di regole, norme, istituzioni, inseguendo gli interessi privati più vergognosi. E adesso arrivano a piagnucolare davanti a chi le regole le fa rispettare".

"Per il centrodestra e le opposizioni – afferma Crimi – ogni occasione è buona per bloccare i lavori in cerca di visibilità, perfino in un'emergenza sanitaria tanto grave come quella che stiamo affrontando, e che dovremmo affrontare tutti insieme. Ma se oggi il decreto elezioni è legge, nonostante il loro tentativo di far mancare il numero legale, e se possiamo finalmente definire i prossimi appuntamenti elettorali, lo dobbiamo solo al senso di responsabilità di quanti nella maggioranza lavorano per far ritornare l'Italia alla normalità perduta".