Elezioni Csm, AreaDg: per Chinaglia primo punto questione morale -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 28 ott. (askanews) - "Chinaglia, candidata come giudice alle elezioni suppletive del Csm che si terranno l'8 e il 9 dicembre, ha iniziato il suo tour negli uffici giudiziari, visitando i tribunali di Bologna, Modena, Parma e Rimini. Si tratta di un percorso faticoso ma utile per comprendere meglio le condizioni di lavoro dei magistrati e le difficoltà dei singoli uffici, soprattutto di provincia, con particolare attenzione agli uffici più difficili, nei quali i magistrati, spesso al primo incarico, devono poter coltivare un'idea alta di giurisdizione", aggiunge la nota.