Elezioni: Della Vedova, 'grottesco fare saluto romano e poi negarlo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 set. (Adnkronos) – "C’è una cosa ancora più grottesca, per un uomo delle istituzioni, del fare il saluto romano: vergognarsi, temere il giudizio politico dei cittadini e fingere di non averlo fatto”. Lo scrive su Twitter il segretario di Più Europa Benedetto Della Vedova, candidato per il centrosinistra al collegio uninominale di Milano centro, a proposito del gesto dell’assessore alla Sicurezza della Regione Lombardia, Romano La Russa.