Elezioni: Di Maio, 'Conte vuole salvare 30mila imprese? Non doveva far cadere Draghi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 set. (Adnkronos) – "Se Conte voleva salvare 30mila imprese non facevamo cadere il governo. Chi blocca il dl aiuti o non lotta per un prezzo massimo al tetto del gas sta con Putin, mi assumo tutta la responsabilità di quel che dico". Lo afferma il ministro agli Affari esteri e leader di Impegno Civico Luigi Di Maio, ospite de L'Aria che tira su La7, criticando duramente il presidente del M5S sulla battaglia sul dl aiuti bis.