Elezioni: Di Maio, 'quello di Conte non è più M5S, è solo partito personale'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 ago. (Adnkronos) – “Per me quello non è il M5S perché Conte se ne è appropriato facendone un partito personale. Quel partito personale sta facendo una campagna intorno ad una persona e basta. Non c’è più niente della comunità che avevamo creato. Di Battista non c’è più, Fico non c’è più, non è più candidato". Così Luigi Di Maio a RTl 102.5.

"Sul trio sfascia conti parlo così perché abbiamo visto le proposte e sono impressionanti. Il partito di Conte si è auto isolato come quello di Calenda, sono liste uniche che corrono da sole. Avevo cercato di costruire una coalizione sempre più larga, ma chi si è auto isolato si è condannato a favorire Meloni e Salvini”.