Elezioni: Di Nicola (Ic), 'difendiamo libertà da peggiore destra parlamentare'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 ago. (Adnkronos) – “Difendiamo la libertà da una delle peggiori destre parlamentari della storia della Repubblica. Il trio Meloni-Salvini-Berlusconi rischia di far andare il Paese in default se le strambe promesse elettorali si tramutassero in fatti, da quota 41 ai 1000 euro di pensione minima alla flat tax. Ma soprattutto quello che stiamo rischiando, come Paese, è l’isolamento internazionale e l’avvicinamento a posizioni filorusse. Se così fosse, la grave crisi economica che già stiamo vivendo potrebbe acuirsi ulteriormente colpendo altre tantissime famiglie e imprese. Per questo serve, in questo momento della storia, un governo responsabile, in linea con l'Europa, che possa difendere la libertà dell’occidente e dei Paesi che stanno con chi la guerra la subisce e non con chi la provoca”. Lo ha detto il presidente dei senatori di Impegno Civico, Primo Di Nicola.