Elezioni, Don Grasso (diocesi Acireale): "Serve attenzione verso gli ultimi, spesso dimenticati"

(Adnkronos) - "I risultati elettorali nazionali hanno visto gli italiani scegliere il centro destra. Una competizione appassionante nella quale ha trionfato la democrazia sperando che non sia poi demagogia". Lo afferma all’AdnKronos Don Arturo Grasso, direttore Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi di Acireale, nel catanese.

"Lotta alla povertà,welfare, caro bollette, instabilità internazionale sono stati i temi affrontati. Probabilmente - aggiunge- una comunicazione aggressiva da parte della politica non ha portato sicurezza agli elettori che votano non più un partito ma personalità in grado di sovvertire l'ordine precostituito". "Destra, sinistra e centro -evidenzia - non sono più un punto di riferimento di ideologia ma contenitori di voti". "Auspico un'attenzione verso gli ultimi - conclude- le donne ed i giovani, spesso dimenticati. Per loro serve una chiara progettualità e soluzioni concrete".