Elezioni: Draghi, 'certo che qualcunque sia prossimo governo rispetterà obiettivi pnrr'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 ago. (Adnkronos) – "Certamente non soddisfare gli obiettivi del Pnrr indebolisce la credibilità del paese, avete visto come questa credibilità andava migliorando quando noi davamo conto degli obiettivi centrati. Ma io sono certo che qualunque sarà il prossimo governo rispetterà obiettivi del Pnrr". Lo dice il premier Mario Draghi in conferenza stampa, rispondendo a una domanda sul prossimo governo e sugli obiettivi del Pnrr anche in chiave Fdi, la forza politica di Giorgia Meloni che ha chiesto di cambiarli.

Questa fiducia, spiega Draghi, è riconducibile "a due motivi: l'importanza dell'impegno che noi abbiamo assunto a livello europeo e che l'Italia ha preso in termini di credibilità", il Next Generation Eu "è una scommessa assunta dall'Europa e dall'Italia che, qualunque governo verrà, rispetterà questo impegno; l'altra ragione è che il Pnrr sarà una forma di sostegno dell'economia, anche perché mobilita fondi giganteschi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli