Elezioni: Europa Verde, 'unica alleanza per battere destra è fronte democratico con Pd'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 ago. (Adnkronos) – “La Direzione Nazionale ritiene, come già deciso dal Consiglio Federale nazionale del 25 luglio, che l’unica alleanza che possa contrastare efficacemente la destra estrema in Italia sia quella, pur con tutte le differenze che sono note, di un fronte democratico a partire dal Pd". Questo il dispositivo approvato all'unanimità oggi dalla Direzione nazionale  di Europa Verde-Verdi, che si è riunita questo pomeriggio.

"Per questo motivo la Direzione nazionale ritiene non percorribile un’alleanza con il M5S esprimendo, nel contempo, rammarico per il non raggiungimento di un accordo tecnico più ampio che includesse anche il M5S. Riteniamo strategica l’alleanza con Sinistra Italiana con cui abbiamo dato vita ad un progetto politico che sta riscuotendo importanti consensi e sostegni. Insieme a Sinistra Italiana ci sentiamo impegnati a valutare comunemente l’evolversi dell’attuale situazione politica". Così i due co-portavoce di Europa Verde, Angelo Bonelli e Eleonora Evi, che sono in stretto contatto con il Segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli