Elezioni: Fazzolari, 'strategia tensione contro Fdi e Meloni, metodi da Ceausescu'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 set. (Adnkronos) – "È in atto una inaccettabile e pericolosa strategia della tensione contro Fratelli d’Italia e Giorgia Meloni messa in atto dalla sinistra e dai media ideologizzati, ma quello che è ancora più grave è che questo sia fatto nel totale immobilismo del ministro dell’Interno Lamorgese. Chi dovrebbe garantire l’ordine pubblico consente che tutte le manifestazioni di Fratelli d’Italia siamo disturbate da contestatori di sinistra. Evidentemente qualcuno sta cinicamente facendo di tutto per far scoppiare un incidente. Questi sono metodi da regimi comunisti alla Ceausescu che non dovrebbero far parte della dinamica democratica italiana”. Lo afferma il senatore di Fratelli d’Italia Giovanbattista Fazzolari.