Elezioni: Franceschini, 'preoccupato da destra, voluto voto e ora non sanno che fare'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 set. (Adnkronos) – "Condivido le parole di Enrico Letta: sono molto preoccupato da una destra approssimativa che altera gli equilibri internazionali del Paese”. Così da Napoli Dario Franceschini.

“Un conto è lanciare slogan, altro è governare in una fase complicata e difficile come quella in cui siamo: avevamo il governo Draghi, bastava farlo continuare a lavorare, lo hanno fatto cadere per la fretta di arrivare al potere e adesso non sanno cosa fare”.