1 / 10

Non c’è la maggioranza

Se si andasse a votare domani, dalle urne non uscirebbe una maggioranza in grado di governare il Paese. (LaPresse)

Elezioni, il sondaggio: niente maggioranza. Come sarebbe il Parlamento se si votasse oggi

Se si andasse a votare domani, dalle urne non uscirebbe una maggioranza in grado di governare il Paese. Secondo il sondaggio realizzato da Ipsos per il Corriere della Sera, il centrodestra sarebbe in vantaggio, con 283 seggi, ma non riuscirebbe a conquistare la maggioranza (quota fissata a 315 seggi alla Camera). Per formare un esecutivo, quindi, bisognerebbe ricorrere alla larghissime intese.