Elezioni: Malpezzi, 'Fdi mai a favore Pnrr, no a rinegoziarlo, va realizzato'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 set. (Adnkronos) – “Il Pnrr va messo a terra e non modificato. Modificarlo, come propongono la destre e la Meloni che non lo ha mai votato, vorrebbe dirlo ritardarne la realizzazione e non è un caso che molti amministratori siano preoccupati dalla proposta della destra. In molti comuni si sono già pianificato gli investimenti di queste risorse e modificare ora il Pnrr vorrebbe dire bloccare questi interventi utili a migliorare e cambiare comuni e città". Così la presidente dei senatori del Pd Simona Malpezzi questa mattina a Isoradio

"Il Pnrr va realizzato al più presto e accanto a questo noi proponiamo una serie si misure che possono aiutare famiglie e imprenditori a reggere l’urto della crisi energetica. La possibilità di garantire una mensilità in più per far fronte all’aumento del costo della spesa, la gratuità dei libri di testo e dei trasporti locai per gli studenti, il tagli del cuneo fiscale per alleggerire il costo del lavoro alle imprese: scelte concrete per rispondere all’emergenza di questi mesi”.