Elezioni midterm Usa 2022, duello tra Vance e Ryan in Ohio

(Adnkronos) - In uno stato che nelle ultime tornate elettorali ha votato solidamente repubblicano, la decisione del senatore repubblicano Rob Portman di non ricandidarsi alle elezioni midterm Usa 2022 ha aperto il duello tra il candidato scelto dai democratici, Tim Ryan, deputato al decimo mandato e candidato presidenziale nel 2020, e quello dei repubblicani, JD Vance, 38enne venture capitalist diventato famoso per il suo libro, da cui è stato tratto un film, "Hillbilly Elegy", un'elegia dell'America rurale dimenticata.

Un tempo schierato con i repubblicani anti-Trump, i cosiddetti "Never Trumper", ora Vance è un entusiasta sostenitore dell'ex presidente che di lui, nel suo solito stile franco, ha detto: "Jd mi lecca i piedi, vuole il mio sostegno a tutti i costi".

Matricola della politica, Vance ha fatto diversi passi falsi, ma può godere del sostegno finanziario di diversi gruppi finanziari, brandendo contro Ryan l'accusa di essere un falso moderato, mentre in realtà sosterrebbe l'agenda più estremista dem, certo non gradita nell'Ohio conservatore.