Elezioni Milano, proiezioni: Sala verso vittoria al primo turno

·1 minuto per la lettura

Elezioni Milano 2021, il sindaco Beppe Sala verso la vittoria al primo turno. Secondo le prime 6 sezioni su 1.248, dati del Viminale, il sindaco uscente Giuseppe Sala risulta al 51,7% e il candidato del centrodestra Luca Bernardo al 39,6%. La candidata dei 5 Stelle Layla Pavone è al 2,89% e Gianluigi Paragone all'1,45%.

In base alla seconda proiezione del Consorzio Opinio Italia per Rai a Milano il sindaco uscente Giuseppe Sala è al 57,4% mentre il candidato di centrodestra Luca Bernardo è al 31,6%. Il candidato del Movimento 5 Stelle Layla Pavone e Gianluigi Paragone sono entrambi al 3,1%.

Dalla seconda proiezione Swg La7 Sala risulta al 58,2%, mentre Bernardo al 30,7%. In base alla prima proiezione del Consorzio Opinio Italia per Rai a Milano il sindaco uscente Giuseppe Sala è al 56% mentre il candidato di centrodestra Luca Bernardo è al 33,9%. Il candidato del Movimento 5 Stelle Layla Pavone è al 3,9%, mentre Gianluigi Paragone è al 2,9%.

Secondo l'instant poll elezioni comunali Milano di Youtrend per Sky Tg24 Sala è al 51-55% e Bernardo al 32-36%. Layla Pavone è al 2-6%, Gianluigi Paragone al 3-7% e altri candidati al 3-5%.

I dati definitivi del Viminale relativi all'affluenza al voto per le elezioni comunali a Milano vedono una diminuzione di circa 7 punti rispetto al voto precedente. Alle urne si è recato il 47,69% degli elettori contro il 54,65%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli