Elezioni: Nissoli (Fi), 'consolati verifichino elettori all'estero deceduti'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 ago. (Adnkronos) – "Nell'imminenza dell'invio dei plichi elettorali agli elettori che votano all'estero per corrispondenza, è importante che i consolati aggiornino gli elenchi Aire per evitare che i plichi vengano ricapitati ad indirizzi sbagliati o, addirittura, a persone già decedute. Questo è ancora più importante in questa tornata elettorale poiché a causa della pandemia molte persone, soprattutto anziane, sono decedute". Lo chiede Fucsia Nissoli Fitzgerald, deputata di Forza Italia e ricandidata alle elezioni politiche per la Camera sempre in Nord e Centro America.

"A tal fine -aggiunge- è indispensabile che siano comunicati ai consolati tutti i nomi delle persone decedute in maniera che si possano aggiornare gli elenchi Aire per evitare spreco di denaro ed eventuali brogli perpetrati da chi potrebbe sostituirsi ai defunti nell'esercizio del voto".